Orari S. Messe

Domenica e festivi:
8.00 - 9.30 - 11.00 - 12.15 - 19.00


Leggi tutto

Foglietto parrocchiale

CANTI
29. Apri le tue braccia
Hai cercato la libertà lontano
hai trovato la noia e le catene
hai vagato senza via
solo, con la tua fame.

Rit. Apri le tue braccia
corri incontro al Padre
oggi la sua casa
sarà in festa per te.

Se vorrai spezzare le catene
troverai la strada dell'amore
la tua gioia canterai
questa è libertà. Rit. 

I tuoi occhi ricercano l'azzurro
c'è una casa che aspetta il tuo ritorno
e la pace tornerà
questa è libertà. Rit. 

122. Il Signore è la luce
Il Signore è la luce che vince la notte!

Rit.:
Gloria, gloria, cantiamo al Signore (2x)

Il Signore è la vita che vince la morte! Rit. 

282. Tu sei
Tu sei la prima stella del mattino
Tu sei la nostra grande nostalgia
Tu sei il cielo chiaro dopo la paura
dopo la paura d'esserci perduti
e tornerà la vita in questo mare.

Tu sei l'unico volto della pace
Tu sei speranza nelle nostre mani
Tu sei il vento nuovo sulle nostre ali
sulle nostre ali soffierà la vita
e gonfierà le vele per questo mare

Rit.
Soffierà, soffierà, il vento forte della vita
soffierà sulle vele e le gonfierà di Te.
Soffierà, soffierà, il vento forte della vita
soffierà sulle vele e le gonfierà di Te (2x)

306. Vivere la vita
Vivere la vita con le gioie 
e coi dolori di ogni giorno
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e inabissarti nell'amore
è il tuo destino
è quello che Dio vuole da te.

Fare insieme agli altri 
la tua strada verso Lui
correre con i fratelli tuoi
scoprirai allora il cielo dentro di te
una scia di luce lascerai.

Vivere la vita
è l'avventura più stupenda dell'amore
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita
e generare ogni momento il Paradiso
è quello che Dio vuole da te

Vivere perché ritorni al mondo l'unità
perché Dio sta nei fratelli tuoi
Scoprirai allora il cielo dentro di te
una scia di luce lascerai
una scia di luce lascerai.

xxx. Dolce sentire
Dolce sentire come nel mio cuore
ora umilmente sta nascendo amore
dolce capire che non son più solo
ma che son parte di una immensa vita
che generosa risplende intorno a me
dono di Lui, del suo immenso amore.

Ci ha dato il cielo e le chiare stelle
fratello sole e sorella luna
la madre terra con frutti, prati e fiori
il fuoco, il vento, l'aria e l'acqua pura
fonte di vita per le sue creature.

Dono di lui, del suo immenso amore
Dono di lui, del suo immenso amore.

142. L'uomo nuovo
Rit.: Dammi un cuore, Signor,
grande per amare
dammi un cuore, Signor,
pronto a lottare per te.

L'uomo nuovo creatore della Storia
costruttore di nuova umanità.
L'uomo nuovo che vive l'esistenza
come un rischio che il mondo cambierà. Rit. 

L'uomo nuovo che lotta con speranza
nella vita cerca verità.
L'uomo nuovo non stretto da catene
l'uomo libero che esige libertà. Rit. 

L'uomo nuovo che più non vuol frontiere
né violenze in questa società.
L'uomo nuovo al fianco di chi soffre
dividendo con lui il tetto e il pan. Rit. 

109. Grandi cose
Rit.
Grandi cose ha fatto il Signore per noi
ha fatto germogliare i fiori tra le rocce
grandi cose ha fatto il Signore per noi
ci ha riportati liberi alla nostra terra
ed ora possiamo cantare, possiamo gridare
l'amore che Dio ha versato su noi.

Tu che sai strappare dalla morte
hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Tu che hai sentito il nostro pianto
nel nostro cuore hai messo un seme di felicità. Rit. 

218. Resta accanto a me
Rit.:
Ora vado sulla mia strada
con l'amore tuo che mi guida.
O Signore, ovunque io vada
resta accanto a me.
Io ti prego, stammi vicino
ogni passo del mio cammino.
Ogni notte, ogni mattino
resta accanto a me.

Il tuo sguardo puro sia luce per me
e la tua Parola sia voce per me.
Che io trovi il senso del mio andare
solo in Te
nel tuo fedele amare il mio perché. Rit.

Fa che chi mi guarda
non veda che Te
Fa che chi mi ascolta 
non senta che Te
E chi pensa a me,
fa che nel cuore pensi a Te
e trovi quell'amore che hai dato a me. Rit. 

229. Salve Regina (gen verde)
Salve Regina, Madre di misericordia
vita, dolcezza, speranza nostra Salve.
Salve Regina (2x)

A te ricorriamo, esuli figli di Eva
a te sospiriamo, piangenti
in questa valle di lacrime.
Avvocata nostra,
volgi a noi gli occhi tuoi
mostraci dopo questo esilio
il frutto del tuo seno, Gesù.

Salve Regina, Madre di misericordia,
o clemente, o pia,
o dolce Vergine Maria, 
Salve Regina.
Salve Regina, salve, salve!

193. Ora è tempo di gioia
L'eco torna d'antiche valli
la sua voce non porta più
ricordo di sommesse lacrime
di esili in terre lontane.

Rit.:
Ora è tempo di gioia
non ve ne accorgete?
Ecco, faccio una cosa nuova
nel deserto una strada aprirò.

Come l'onda che sulla sabbia
copre le orme e poi passa e va
così nel tempo si cancellano
le ombre scure del lungo inverno. Rit.

Tra i sentieri dei boschi il vento
con i rami ricomporrà
nuove armonie che trasformano
i lamenti in canti di festa. Rit. 

Archivio letture settimanali

Info parrocchia

Parrocchia S. Maria del Carmine
Piazza Petrarca 1
35137 Padova (PD)
Tel. ufficio parrocchiale: 049/87.60.422
E-mail: carminepd@gmail.com