Background Image
Table of Contents Table of Contents
Previous Page  8 / 12 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 8 / 12 Next Page
Page Background

6

in generale. Liturgia significa anche tenere in ordine con il do-

vuto decoro la nostra Chiesa: ringraziamo perciò le persone

che si occupano periodicamente delle pulizie della Basilica,

e nel ringraziarle invitiamo anche altri che desiderino dare la

disponibilità per questo servizio, rivolgendosi alla sig. Cristina

Felletti Spadazzi tel. 3394964301. Un grande grazie anche ai

lettori, a chi canta e suona e a chi si dedica ad altri servizi come

preparare gli altari prima delle Ss. Messe, togliere la cera dai

candelieri etc.

Carità

: dopo l’esperienza dell’“emergenza freddo” con l’aper-

tura notturna invernale per alcuni senza tetto, la Parrocchia si

è aperta al progetto “Housing first” della Caritas diocesana

mettendo a disposizione l’ex canonica di via Tasso all’acco-

glienza permanente di persone senza fissa dimora seguite da

una decina di volontari (alcuni della Parrocchia) coordinati da

un responsabile. Inoltre da quattro anni ogni mese i volontari

della Caritas Parrocchiale distribuiscono una cinquantina ab-

bondante di “borse della spesa” – frutto delle raccolte di gene-

ri alimentari fatte in Basilica e di offerte in denaro – a famiglie

bisognose della nostra zona pastorale. Funziona molto bene

anche il “progetto Gemma” arrivato quest’anno alla quarta

adozione. Quest’anno nella domenica 3 luglio è stata fatta an-

che una raccolta straordinaria di medicinali per l’orfanatrofio

di Huambo in Angola, per cui ringraziamo tutti quelli (e sono

stati tanti!) che hanno contribuito.

Formazione

: significa alimentare la propria fede per mante-

nerla “in forma”, e questo vale per tutte le età. Per i più piccoli

c’è la Scuola dell’Infanzia, che ha già aperto il 7 settembre: i

bambini quest’anno sono 52 seguiti dalle maestre Chiara ed

Emanuela, dalla cuoca Lisa, dall’addetta alle pulizie Anna e

dalle nostre suore (in particolare la superiora suor Adele); un

grande grazie va inoltre ai volontari che formano il Consiglio

Direttivo e a tutti gli altri che in vari modi sono presenti con