Background Image
Table of Contents Table of Contents
Previous Page  6 / 12 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 6 / 12 Next Page
Page Background

4

Saluto del Vescovo

all’inizio dell’Anno Pastorale

Un saluto caro a tutte le comunità cristiane della nostra Chie-

sa di Padova. In questi primi mesi tra voi ho colto la ricchez-

za, le molte “perle preziose” presenti nella nostra diocesi. Ho

visto da vicino l’impegno e la passione per il Vangelo di tante

persone, la presenza umile e fraterna delle nostre comunità,

capaci di accogliere e di raccontare la festa e la bellezza della

nostra fede. Desidero ringraziarvi per l’accoglienza cordiale e

confidente che mi riservate: gli incontri di questi mesi sono

stati tutti molto aperti e promettenti. Ci spingono con fiducia

in avanti, verso le sfide che ci attendono per il futuro prossimo.

Ho chiesto anch’io al consiglio pastorale diocesano di pensare

a un anno di “sosta”. Una sosta che richiama i vari momenti

del Vangelo, quando Gesù e i suoi si fermavano per rinsaldare

legami e speranza. Una sosta per contemplare con stupore i

passi già compiuti e per immaginare con fiducia quelli di do-

mani. È una cosa che vorrei ci aiutasse a rilanciare e costrui-

re relazioni fraterne nelle nostre comunità, tra di noi. Questa

sosta allora vuole rinfrancare il nostro modo di essere fratelli

e sorelle nel nostro tempo, confermando e sostenendo alcune

scelte di grande portata, già avviate: il cammino di iniziazione

cristiana e il lasciarci interpellare dal territorio e dai suoi signi-

ficativi cambiamenti. Sia l’iniziazione cristiana sia il territorio

possono stimolare le nostre comunità a ripensarsi, rinnovarsi,

trovare nuovi modi e scelte per annunciare il Vangelo. Rinno-

vo il mio saluto e la mia vicinanza a tutti voi!

Il vostro vescovo Claudio

VOCE DELLA CHIESA

Il Vescovo alla festa

del Carmine.

Qui sopra: manifesto

degli Orientamenti

pastorali diocesani